Cari amici del Movimento 5 stelle, GRAZIE ! !

Cari amici del Movimento 5 stelle, GRAZIE ! !

Con il voto del 24 e 25 febbraio avete premiato tutti i nostri sforzi attestandoci come secondo partito a CESENA e primo partito in ITALIA, risultato strabiliante che ci ripaga di tutto il tempo e l’impegno speso in questa appassionante campagna elettorale. 
Siamo lusingati della fiducia che avete riposto in altri cittadini come voi, che si sono attivati politicamente fin dal 2008 per far conoscere i principi e il programma del Movimento 5 stelle e che con una campagna elettorale a costo ZERO hanno ottenuto risultati incredibili.
Se ci hai votato devi anche essere consapevole che quello dato al Movimento 5 stelle non è un voto qualsiasi, non ci hai depositato una delega in bianco. Se ci hai votato ti sei preso un impegno: PARTECIPARE ATTIVAMENTE. 
Perchè MoVimento vuol dire partecipazione. 
Chiediamo a ciascuno dei 16.038 elettori che a Cesena ci hanno votato di dedicare un pò di tempo, di idee e di passione alla vita politica nazionale e cittadina, perchè in questi anni abbiamo imparato che non è più possibile delegare solo ai partiti tradizionali l’amministrazione della cosa pubblica, di cui hanno ampiamente abusato. Ognuno di noi deve essere sentinella del proprio foturo e se anche tu condividi questa nostra idea ti chiediamo di attivarti e di partecipare alle riunioni e agli incontri del MoVimento. Per tutte le informazioni e programmi degli eventi consulta cesena5stelle.org oppure il nostro gruppo facebook.
Se invece non sei ancora uno dei nostri elettori, ma questo incredibile risultato ti ha incuriosito, vieni comunque a conoscerci e a confrontarti, rimarrai stupito di trovarti davanti a semplici cittadini come te, consapevoli che un’altra politica è possibile. GRAZIE 

Ti aspettiamo.

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Primi passi…

Desideriamo ringraziare gli elettori che ci hanno consentito di raggiungere lo straordinario risultato di queste elezioni politiche di febbraio 2013. Non sarebbe stato possibile senza tutti gli attivisti cinque stelle che in questi anni si sono impegnati in un costante lavoro sul territorio: a loro va il nostro abbraccio.A tutti coloro che, votandoci, hanno dimostrato di credere nella proposta che rappresentiamo va il nostro invito ad esserci sempre, a sostenerci, guidarci, controllarci e credere con noi che un profondo cambiamento culturale, graduale ma inarrestabile, è possibile.

Se continueremo a lavorare come abbiamo fatto fino ad oggi, insieme, attraverso un rapporto diretto e partecipativo con la cittadinanza, faremo grandi cose. Gli obiettivi prioritari, che confidiamo siano condivisi da altre forze politiche, sono il taglio degli sprechi nella spesa pubblica, la restituzione dei rimborsi elettorali insieme ad una legge che li elimini sin da questa legislatura, taglio ai costi della politica. Grazie a questo denaro sarà possibile finanziare e favorire immediatamente le piccole e medie imprese. Più in generale,lavoro e disoccupazione sono priorità a cui bisogna dare risposte immediate. Altri passaggi obbligati sono: la riforma dell’attuale legge anti-corruzione, per renderla più efficace, una seria legge sul conflitto d’interessi e, non da ultima, unariforma della legge elettorale.

Sono tutti provvedimenti che l’Italia attende da troppo tempo. Con noi entrano in Parlamento e nei palazzi romani i cittadini, noi saremo il loro occhio e la loro voce, nell’onestà e nella trasparenza; saremo propositivi e costruttivi seguendo i binari dettati dalla nostra Carta più importante: la Costituzione della Repubblica italiana.

Parlamentari Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

GANDHI E I PESCIOLINI FUOR D’ACQUA

Siamo all’epilogo di questa campagna elettorale che segnerà inevitabilmente un momento storico del nostro Paese.
Gli ultimi giorni si sono caratterizzati da uno scontro che si fa sempre più recrudescente, fra i soliti noti, presenti come non mai sui media tradizionali, e il grande assente dai media, il MoVimento 5 Stelle, che ha scelto di fare una campagna elettorale tradizionale parlando direttamente alle persone.
I maggiori esponenti politici a livello nazionale hanno assunto un atteggiamento che tanto ci ricorda il comportamento dei pesciolini, si dei pesciolini rossi quando per qualche motivo balzando fuori dall’acquario rimangono senz’acqua e cominciano a dimenarsi in uno spasmo muscolare che, se dovesse perdurare, li condurrebbe alla morte.
C’è chi, con mirabolanti promesse assomiglia ad un piazzista tele imbonitore che cerca di vendere una batteria di pentole, c’è chi avendo, a suo dire, risanato i conti pubblici non si rende conto che ha messo in ginocchio il Paese divenendo di fatto il curatore fallimentare per conto di poteri forti e banche, c’è chi predica, con improponibili iperbole, senza indicare un progetto per il futuro cercando, cito sue parole, “di tenere due piedi in quattro scarpe”, c’è chi parla di voto utile dimenticando che ogni voto è una espressione di democrazia e come tale merita il massimo del rispetto.
In questo contesto di affannosa corsa al massimo della visibilità mediatica, tutti, e sottolineo tutti, hanno un comune avversario, anzi nemico, il MoVimento 5 Stelle che viene attaccato da tutte le parti con accuse quantomeno bizzarre sostenute da tesi altrettanto fantasiose secondo le quali rappresenterebbe un pericolo per la democrazia.
E voi direte e cosa c’entra Gandhi?
Gandhi c’entra perché in questa fase tutti si pavoneggiano chiedendo un voto che si traduce in una delega in bianco, delega che consenta ai soliti noti di reiterare ancora una volta il loro ormai consolidato metodo di demolizione di quanto resta del Paese.
Ebbene, noi chiediamo che ogni cittadino, prima di esprimere il proprio voto, rifletta sulla credibilità dimostrata da tutti coloro che oggi chiedono una investitura per risolvere i problemi immani che loro stessi hanno largamente contribuito a creare.
Se dopo questa attenta riflessione il MoVimento 5 Stelle emergesse come credibile, non vi chiediamo di votarci, rilasciandoci una delega in bianco, vi chiediamo di partecipare in prima persona per concorrere tutti insieme a risollevare le sorti del nostro Paese.
La democrazia partecipata è l’unica possibilità che ci rimane per non far passare sulle nostre teste scelte fatte da altri che incidono fortemente sulla carne viva delle persone più deboli, ricordiamo che se noi non ci occupiamo di politica, la politica si occuperà comunque di noi.
Ed è proprio qui che Gandhi c’entra, facciamo nostro il principio enunciato nella famosissima frase “sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo” nessuno si occuperà di tutelare i nostri diritti, non ci sarà nessun salvatore della Patria, solo noi potremo attuare una politica fatta dalle gente per la gente.
Riprendiamoci i beni che ci appartengono, riappropriamoci dei beni comuni sotto attacco da parte di politiche neo liberiste scriteriate che cercano di fare business attraverso l’abolizione sistematica dei diritti e dei servizi basilari alle persone.
Ci piace concludere con un’altro concetto che Gandhi, dopo lunghe battaglie civili, espresse in modo eloquente con l’altrettanto famosa frase “prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi….VINCI!!!”
Facciamo che questa volta sia davvero il cittadino a vincere, votiamo per noi!!!
Ora puoi tornare a votare, esci dal buio e accendi le stelle!!!

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Sarà un Piacere Day

CI VEDIAMO A ROMA: SARA’ UN “PIACERE DAY”.

Venerdi 22 febbraio si conclude, con un comizio spettacolare in Piazza San Giovanni a Roma, lo Tsunami Tour di Beppe Grillo. L’evento raccoglierà nella piazza il popolo pentastellato e sarà l’occasione per chiudere con una festa la nostra prima e indimenticabile campagna elettorale per le politiche.

Assieme ad altre centinaia di migliaia di cittadini il Coordinamento elettorale di Forlì-Cesena (di cui fanno parte i gruppi di Cesena, Cesenatico, Forlì, Forlimpopoli, Sogliano al Rubicone, Sarsina, San Mauro Pascoli ecc.ecc..) sarà presente in Piazza San Giovanni. Riteniamo importante essere presenti in quella piazza, e chiudere lì la nostra campagna elettorale invece che sul nostro territorio di appartenenza, per essere testimoni e protagonisti dell’evento che consacrerà quello che noi riteniamo l’inizio di un nuovo risorgimento: la riappropriazione da parte dei cittadini della sovranità. La Democrazia Partecipata è l’unico strumento per poter dare risposte concrete ai bisogni della comunità. Le parole d’ordine sono: confronto, dialogo, partecipazione, passione civica e togliere i privilegi alla politica. Questo nuovo progetto di democrazia partecipata che il MoVimento 5 Stelle propone è un esempio di coerenza e i cittadini se ne sono accorti.

A questo proposito stiamo organizzando diversi pullman che partiranno al mattino presto da Cesena e Cesenatico. Per contattarci e prenotare il pullman contattare i responsabili: Cesenatico Anna tel. 3478516600; Cesena Massi 3312767906 oppure Natascia 3474510269.

Ci vediamo in Parlamento, sarà un piacere.

Coordinamento M5S Forli-Cesena

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Lo tsunami tour invade Roma – Sarà un “Piacere Day”

COORDINAMENTO ELEZIONI POLITICHE M5S FORLI’ – CESENA

PROPOSTA A – Viaggio in pullman con rientro in giornata COSTO 25.00 euro

PROPOSTA B – Viaggio in pullman + pernottamento a Roma (Hotel 3 stelle camera + colazione http://www.hotelbled.it/it/index.php) e rientro sabato 23 febbraio. COSTO 60,00 euro circa + tassa soggiorno 2.00 euro a persona
(COSTO SUSCETTIBILE DI PICCOLE MODIFICHE IN PIU’ O IN MENO)
PRENOTAZIONE TASSATIVA CON PAGAMENTO ANTICIPATO

PARTENZA PULLMAN VENERDI 22 FEBBRAIO ORE 9.00 DA PIAZZALE AMBROSINI (PARCHEGGIO DEL CARISPORT – CESENA)

NB. PREZZO DA PAGARE ALLA PARTENZA DEL PULLMAN DA CORRISPONDERE INTERAMENTE ANCHE IN CASO DI VIAGGIO DI SOLA ANDATA O DI VIAGGIO DI SOLO RITORNO

PER PRENOTAZIONI :
– MASSI 331 – 2767906 (solo prenotazioni con rientro in giornnata)
– NATASCIA 347 – 4510269 (solo prenotazioni con pernottamento a Roma)
– ANNA 347 – 8516600 (Referente zona Cesenatico – Cervia)
OPPURE PRENOTAZIONI PRESSO :
– sabato 9 febbraio presso banchetto MoVimento 5 Stelle in PIAZZA ALMERICI CESENA (dalle ore 9.30 alle ore 12.00)
– martedi 12 febbraio 2013 delle ore 21.00 presso riunione Coordinamento Elettorale M5S sede BORGO ETICO Via Cavalcavia n° 90 Cesena (FC)
– sabato 16 febbraio presso banchetto MoVimento 5 Stelle in PIAZZA ALMERICI CESENA (dalle ore 9.30 alle ore 12.00)
– martedi 19 febbraio 2013 delle ore 21.00 presso riunione Coordinamento Elettorale M5S sede BORGO ETICO Via Cavalcavia n° 90 Cesena (FC)

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)