Gli eletti

Siamo persone della società civile che per poter essere iscritti al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo
hanno prodotto il certificato penale del casellario giudiziale che attesta la totale mancanza di condanne e procedimenti penali in corso.
Le condizioni per potersi candidare in una Lista 5 stelle sono:

1. Requisiti

  • All’atto della loro candidatura e nel corso dell’intero mandato elettorale, ogni candidato non dovrà essere iscritto ad alcun partito o movimento politico
  • Ogni candidato non dovrà avere riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive
  • Ogni candidato non dovrà avere assolto in precedenza più di un mandato elettorale, a livello centrale o locale, a prescindere dalla circoscrizione nella quale presenta la propria candidatura
  • Ogni candidato dovrà risiedere nella circoscrizione del Comune per il quale intende avanzare la propria candidatura. Per le elezioni comunali dei capoluoghi di provincia, i candidati potranno risiedere in uno dei comuni appartenenti a quella provincia.

2. Impegni

  • Ogni candidato si impegna a rimettere il mandato elettorale ricevuto, nel caso in cui, nel corso del suo svolgimento perda o si dimostri non abbia posseduto fin dall’origine uno o più dei requisiti minimi sopra descritti.
  • All’atto della propria candidatura, la lista provvederà a pubblicare in Rete, in un apposito ed adeguato spazio web, l’elenco dei componenti ed il loro curriculum vitae, con il proprio programma di governo ed istituirà contemporaneamente un blog aperto a tutti i cittadini che consenta il libero scambio di opinioni e critiche con i componenti della lista civica
  • La lista potrà apparentarsi ad altri partiti o liste anche se non certificate dal blog i cui candidati non abbiano riportato sentenze di condanna in sede penale, anche non definitive

 

Natascia GuiduzziNatascia Guiduzzi
CONSIGLIERE COMUNALE – (candidata sindaco)

facebook logo Profilo Facebook

Nata a Cesena nel 1970  dove risiede tutt’ora. Sposata dal 1997 non ha figli.

Ha conseguito il diploma di ragioneria nel 1989 presso l’ITC “Renato Serra” di Cesena. Dal 1992 lavora come dipendente in una grande azienda del territorio cesenate che trasforma e commercializza prodotti ortofrutticoli.

Nel 2005 inizia a far parte di quel “popolo della rete” che abbandona la carta stampata e i telegiornali per trovare le informazioni in rete. Nel 2007 si unisce ad un gruppo di cittadini cesenati che ha da poco dato vita al Meetup “Cesena S’Ingrilla – Amici di Beppe Grillo” di cui diventa l’organizzatrice.

Nella primavera 2009, insieme ad un nutrito gruppo di ragazzi, ha accettato la sfida di formare nel comune di Cesena una Lista Civica 5 Stelle proponendosi come candidato Sindaco. Alle amministrative del 2009 la Lista Civica Cesena 5 stelle ha riscosso il 4,18% di consensi pari a 2.311 voti.

E’ Consigliere Comunale dal 9 giugno 2009.

Cosa ti ha spinto a candidarti al consiglio Comunale di Cesena ?
Da tempo credo che i valori che contraddistinguevano il popolo italiano siano andati smarriti. I partiti si sono radicati nelle istituzioni, nelle imprese e negli organi di comunicazione perdendo totalmente la loro mission di aggregazione sociale e perseguendo esclusivamente l’obiettivo di mantenere in vita se stessi. Una consapevolezza che questo processo sia ancora reversibile mi ha spinto ad occuparmi per la prima volta, e senza nessuna esperienza della “cosa pubblica”. Prima di questa esperinza all’interno del Movimento 5 stelle non mi ero mai avvicinata ad un partito, ritenendoli lontanissimi dalle mie ottiche di “buona politica”.

Quali sono i tuoi principali obiettivi da raggiungere nel mandato quinquennale?
Sono tanti: tutela dell’ambiente e del territorio, gestione chiara dei soldi pubblici, trasparenza dell’attività del Consiglio Comunale, coesione e integrazione sociale.

Come giudichi l’attività svolta nei tre anni di Consigliere?
Impegnativa. Da neofita della politica posso ammettere di aver avuto serie difficoltà nei primi mesi ad entrare in un meccanismo complesso e intricato come quello della macchina comunale. Essendo l’unica eletta della mia lista partecipo a tutte le attività del Consiglio Comunale e cioè a 50-60 Commissioni e 15-20 Consigli l’anno che hanno radicalmente stravolto il mio ritmo di vita. Ciononostante la mia passione e la mia determinazione non sono minimamente cambiate.

Quale speri sia il risultato finale del tuo impegno in Consiglio Comunale? Partendo dal presupposto che un gruppo esiguo come il mio (sono l’unica eletta) si deve occupare di tutto quello che riguarda una grande città come è Cesena, mi auguro che la mia presenza in consiglio Comunale possa servire a portare un po’ di trasparenza nella gestione della “cosa pubblica”.


 

Giorgio Gustavo RossoGiorgio Gustavo Rosso
CONSIGLIERE COMUNALE

facebook logo Profilo Facebook

65 anni, editore.

Sono nato a Genova il 3 giugno 1948. Mi sono felicemente trasferito  in Romagna dal 1991. Ho 4 magnifici figli e una splendida fidanzata.

Dopo la maturità scientifica ho seguito un’ottima scuola di giornalismo e prevedo di concludere entro il prossimo inverno il corso di laurea in Scienze Politiche (mi mancano solo tre esami e la tesi).

Ho sempre voluto fare un lavoro coerente con i miei principi e valori, e che fosse utile alla comunità in cui vivo. Oggi la mia attività principale è l’editore: ho fondato nel 1987 un gruppo editoriale per far conoscere e diffondere l’alimentazione sana e naturale, le terapie non convenzionali, l’agricoltura biologica, la bioedilizia e tanti altri argomenti che trent’anni fa erano poco sconosciuti per gran parte degli italiani.

Come imprenditore giornalista e editore ho maturato competenze di economia, finanza, bilanci e controllo di gestione, diritto, bioedilizia e urbanistica, organizzazione pianificazione e progettazione, coordinamento ottimale di gruppi di lavoro.

Dal 2009 mi sono impegnato con entusiasmo e passione per cercare di far ottenere il massimo successo possibile al Movimento di Grillo, di cui condivido in pieno gli obiettivi e le caratteristiche. Sono stato scelto come candidato alle Regionali del 2010, alle politiche del 2013 e ora per le elezioni comunali di Cesena del 25 maggio 2014.


 

caponciniClaudio Capponcini
CONSIGLIERE COMUNALE

facebook logo Profilo Facebook

Nato a Forlì il 19 aprile 1956

Laureato in Medicina e Chirurgia c/o l’Universita’ degli studi di Bologna nel 1981 voto 110/110 e lode. Specialista in Nefrologia Medica.

Già iscritto alla Societa’ Italiana di Nefrologia, alla Societa’ Italiana dell’Ipertensione Arteriosa e alla Società Italiana di Diagnostica e Patologia Vascolare ha conseguito Diploma con superamento di prova finale al Corso di 2° Livello della Scuola Avanzata di Ecografia Renale (ECO ed ECD) presso l’Istituto di Ricerche Farmacologiche “Mario Negri” – Centro Ricerche Cliniche per Malttie Rare “A e C Daccò” – Bergamo (2000)

Ha conseguito Diploma con superamento di prova finale al Corso in General Management in Sanità e Master di Perfezionamento in General Management in Sanità presso l’Università Bocconi di Milano – Scuola di Direzione Aziendale (2001-2002).

Autore di oltre 50 pubblicazioni scientifiche su riviste specialistiche nefrologiche e di ecografia-ecocolordoppler nazionali e internazionali .

Membro iscritto FadInMed (piattaforma web di formazione specialistica medica) e ha superato i Corsi Accreditati del Ministero della Salute per:
– Appropriatezza delle Cure e Organizzazione in Sanità
– Clinical Governance e Innovazione ruolo Medico

In servizio dal 1990 c/o ASL di CESENA prima in qualita’ di Assistente Medico di Nefrologia c/o l’Unità Operativa di Nefrologia dell’Ospedale M. Bufalini poi dal 2002 Dirigente Medico c/o Servizio di Medicina Vascolare ( ASL di CESENA).

Dal 2008 Responsabile del “ Servizio di Coordinamento dell’attività di ECO-COLOR-DOPPLER Vascolare e Diagnostica Vascolare non Invasiva” del Dipartimento di Medicina Interna.


 

Massimiliano Iacovella
CONSIGLIERE COMUNALE

 

SEMPRE DALLA PARTE DEI CITTADINI !

Digg This
Reddit This
Stumble Now!
Buzz This
Vote on DZone
Share on Facebook
Bookmark this on Delicious
Kick It on DotNetKicks.com
Shout it
Share on LinkedIn
Bookmark this on Technorati
Post on Twitter
Google Buzz (aka. Google Reader)

Loro non molleranno mai… noi neppure!